Daily Archives: May 8, 2017

Stress, sport, caffè … Quali sono i loro reali effetti sull’ipertensione?

Se i farmaci rimangono la migliore strategia per ridurre la pressione sanguigna, un sano stile di vita gioca un ruolo importante. Ma quali fattori dovrebbero essere presi in considerazione? Il punto in otto domande.

Anche se i risultati variano da persona a persona, quelli con lieve ipertensione e la prima cifra che non superi un punto normale, fare un pisolino, spostare, perdere libra inutili e mantenere il peso Forma, limitando il sale può permettere di ritardo nel prendere il trattamento per almeno un paio di mesi. Da moderata a grave ipertensione, nella migliore delle ipotesi, viene offerta l’opportunità di prendere un farmaco meno ogni giorno.

1. Bevande analcoliche aumentano la tensione. Vero o falso ?Bevande analcoliche aumentano la tensione. Vero o falso ?

Il vero e il falso. “Uno studio ha mostrato che il rischio di ipertensione è stato aumentato del 10% tra coloro che bevono più di cinque lattine di soda al giorno,” dice Jean-Jacques Mourad. Ma un aumento di solo lo 0,2 punto della prima figura di tensione è stato osservato. Ma altri fattori possono essere coinvolti.

“I grandi consumatori di bevande gassate sono più spesso in sovrappeso, un fattore noto per aumentare la pressione sanguigna,” continua Jean-Jacques Mourad. D’altra parte, le acque scintillanti che contengono alto contenuto di sale (Badoit, St Yorre, Vichy Célestins, Quézac) di apportare le tensioni aumentano. I medici raccomandano di acqua con un contenuto di sodio di non più di 100 mg / l (San Pellegrino, Salvetat, Perrier).

2. Prendere un pisolino protegge il cuore. Vero o falso ?

Vero. Secondo uno studio presentato all’European Cardiovascular Society congress nel mese di agosto 2015, dormire 20 minuti durante il giorno abbassa il primo tensione figura di 0,6 punti (dal 15,8 15,2 per esempio). Questo beneficio è prolungata durante la notte.

“Quando si dorme, il corpo riposa. Ormoni che aumentano la pressione del sangue sono prodotte in quantità minore, “dice il Dr. Jean-Jacques Mourad, cardiologo.

3. Il caffè deve essere evitato in caso di ipertensione. Vero o falso ?

Falso. Gli studi continuano a seguire l’un l’altro sui suoi potenziali effetti dannosi sul cuore … e contraddire!

“La caffeina può causare tachicardia, ma non è stato dimostrato di aumentare la pressione sanguigna.”

È, pertanto, consentito consumare con moderazione ovviamente … Non più di 4 tazze al giorno.

4. Lo Stress aumenta la tensione. Vero o falso ?Lo Stress aumenta la tensione. Vero o falso ?

Vero. Di fronte con lo stress, il corpo si riversa nel sangue di adrenalina e cortisolo, ormoni che causano la contrazione dei vasi sanguigni e accelerare il battito. Questa reazione è transitoria: una volta che la situazione di stress è passato, la tensione riprende il suo consueto valore. Non influenzare l’ipertensione.

Ma quando lo stress è impostato nella nostra vita, come nel lavoro, dove i vincoli sono più (mancanza di tempo, clima …), ma aiuta anche ad aumentare la tensione da pochi decimi di punto, a seconda della persona e il livello di Stress che sentivo. Un aumento che continua a casa, e anche la notte. “La pratica dello yoga, come altre tecniche di rilassamento, hanno comunque dimostrato di limitare gli effetti dello stress”, dice Jean-Jacques Mourad

5. Spostare a mantenere le arterie sane. Vero o falso ?

Vero. 20 minuti di attività fisica al giorno, tre volte alla settimana, aiuta ad abbassare la tensione.

“Ma non dobbiamo andare dal divano al squash, perché lo abbiamo fatto 20 anni fa, avverte Jean-Jacques Mourad. È necessario arrivare gradualmente e preferiscono le attività di resistenza come il nuoto, la corsa o il ciclismo. L’ideale è raggiungere uno stato di mancanza, senza superarlo. “

L’attività fisica stimola e rilassa le arterie. Dopo tre-sei mesi, il primo di tensione figura può essere abbassata da 0,7 punti percentuali, e il secondo, di 0,5 punti. Un bonus che si estende come mantenere il ritmo!

6. Perdere peso aiuta a controllare l’ipertensione. Vero o falso ?

Vero. Perdere 5 chili può abbassare la tensione da circa 0,4 punti per le cifre. A condizione di mantenere un peso stabile. L’ideale è quello di mantenere

un indice di massa corporea inferiore a 25.

Si può anche misurare la circonferenza della vita: essa non deve superare la metà le dimensioni in centimetri.

7. Aglio e alimenti ricchi di potassio sono gli alleati delle arterie. Vero o falso ?

Falso. Gli studi hanno esaminato i potenziali effetti benefici dell’aglio sull’ipertensione, ma non può confermare questo. Lo stesso vale per gli alimenti ricchi di potassio, dovrebbe controbilanciare gli effetti di sale.

8. Il sale e l’ipertensione non si mescolano. Vero o falso ?Il sale e l'ipertensione non si mescolano. Vero o falso ?

Vero. L’eccessiva assunzione di sale aumenta il volume del fluido in cui le cellule si bagnano, che aumenta la tensione. I medici consigliano di non superare i 6 grammi di sale al giorno, ma è difficile sapere l’importo che uno rondini.

L’idea è di rimuovere la saliera dal tavolo e prestare attenzione al sale nascosto nei prodotti industriali . Ridurre il consumo di sale, quindi, non solo riduce la tensione di 0,7 punti per la prima cifra e 0,4 punti per il secondo, ma anche rende il farmaci più efficaci.